muciv-museo-delle-civiltaCreato nel 1957 con un accordo tra il Ministero della Pubblica Istruzione e l’ex Istituto italiano per il Medio ed Estremo Oriente (IsMEO), il Museo d’arte orientale era ospitato nel Palazzo Brancaccio, in Via Merulana, prima che di essere trasferito nel distretto dell’EUR, all’interno del MuCiv, Museo delle Civiltà.

La collezione si è costituita in particolare da acquisti, scambi e donazioni di opere d’arte e cimeli realizzati durante le missioni archeologiche dell’ IsMEO in Iran, Afghanistan e Pakistan.
La mostra permanente è suddivisa nelle seguenti sezioni: Vicino e Medio Oriente, India, Gandhara, Tibet e Nepal, Sud-est asiatico ed Estremo Oriente.
Comprende in particolare manufatti iraniani e pakistani dal IV al I millennio a.C., dipinti su tessuti tibetani, sculture buddiste, khmer e indiane, vasi rituali cinesi delle dinastie Shang e Zhou o incisioni su legno giapponese.

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Piazza Guglielmo Marconi, 14, 00144 Roma RM, Italie

Visita e informazioni

MuCiv
Piazza Guglielmo Marconi, 14 (
Quartiere Europa EUR)

Orari e visita

  • Aperto da martedì a domenica, dalle 8 alle 19
    La biglietteria chiude mezz’ora prima della chiusura
    Chiusure : lunedì, 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre
  • Tariffe ordinarie (valide per tutti i musei MuCiv)
    Intero: € 10
    Ridotto: € 2

Collegamenti