basilique saint come et damien

Mosaico dell’abside

La Basilica dei Santi Cosma e Damiano è dedicata ai due fratelli, dottori e martiri greci. Si trova sul Foro Vespasiano, sul sito del antico Tempio della Pace.

Storia e costruzione

Il tempio della Pace e la biblioteca fu donato a Papa Felice IV dal re ostrogoto Teodorico il Grande nel 527. Questi due edifici furono quindi trasformati in una basilica. Vi si accedeva dal Foro Romano, attraverso un atrio a pianta circolare (noto come il Tempio di Romolo).

Nel 1632, Papa Urbano VIII riorganizzò l’edificio, in particolare alzando il livello del suolo di 7 metri e sette cappelle sono create. Il piano dell’antica basilica è ancora visibile al piano inferiore.

Nel 1947, l’antico ingresso del Tempio di Romolo (quando fu restaurato) fu chiuso e sostituito da un nuovo ingresso costruito su la Via dei Fori Imperiali.

Visita

Vicino al nuovo ingresso, sulle pareti di due sale pavimentate con i marmi del Foro della Pace, c’erano le 150 lastre di marmo che compongono la Forma Urbis Romae, l’antico piano inciso di Roma, dell’epoca di Settimio Severo.

basilique Santi Cosma e Damiano

Interno con l’abside

Dall’interno, attraverso una grande finestra, è possibile vedere l’interno del Tempio di Romolo.

L’abside è stata decorata con notevoli mosaici intorno al 530, con una scena che rappresenta l’arrivo nel cielo dei due santi Cosma e Damiano. Al centro si trova la figura di Cristo con un rotolo nella mano sinistra e la mano destra che indica una stella. A sinistra sono Paolo, Santo Cosma e il Papa Felice IV che offrono il plastico della chiesa, e a destra, Pietro, Teodoro e San Damiano.
Sotto, nel tamburo, gli apostoli sono rappresentati sotto forma di pecore.
Lo stile di questo mosaico è molto più espressivo dei mosaici bizantini (temporalmente posteriori) con grandi figure e gesti ovvi.

Si ritiene che la Madonna col Bambino dell’altare sia del XIII secolo, come probabilmente è anche l’insolito affresco di Cristo sulla croce nella prima cappella.

La chiesa conserva nel vestibolo un grande presepe napoletano del XVIII secolo con una scena nel Foro Romano, donata dai napoletani nel 1939.
Una scala permette di accedere a una parte della basilica primitiva, dove l’altare originario è conservato.

Galleria

basilique Santi Cosma e Damiano Facciata con l’entrata

basilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damiano Interno della chiesa

basilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damiano Mosaico dell’abside

basilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e DamianoChiostro

basilique Santi Cosma e Damianobasilique Santi Cosma e Damiano

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Via dei Fori Imperiali, 1, 00186 Roma RM, Italie


Informazioni

Basilica dei Santi Cosma e Damiano
Via dei Fori Imperiali, 1, 00186 Roma
Orari
Chiesa : ogni giorno, ore 10 – 13 / 15 – 18
Cripta : ogni giorno, ore 10 – 13 / 15 – 18

Collegamenti