Skip to main content
Rome-Roma > Siti e monumenti > Ponti

Rubrica: Ponti

Rubrica dedicata ai ponti storici di Roma a cui si fa riferimento sul nostro sito. Sin dall’antichità, hanno attraversato il Tevere per raggiungere il Trastevere. Per la maggior parte, le opere antiche hanno difficilmente resistito al tempo, a causa delle potenti alluvioni del Tevere e dei periodi di abbandono. Tuttavia, i cambiamenti nel corso della storia sono stati in grado di preservarne alcuni.
Da nord a sud: il ponte Milvio (fuori dalle mura), il ponte Sant’Angelo (che consente l’accesso dal centro città al Vaticano e al castel’ Sant’Angelo), il ponte Sisto, il ponte Cestio e il Ponte Fabrizio (che collega l’Isola Tiberina), o le rovine del Ponte Rotto.

Ponte Milvio

Ponte Milvio

Il Ponte Milvio (chiamato anche Ponte Mollo dai romani) si trova nell’attuale quartiere Flaminio, a 3 km dal centro storico. Le Via Flaminia e Via Cassia si incontrano lì per attraversare il Tevere. Il primo ponte fu costruito dal console Caio Claudio Nerone nel 206 a.C., poi nel 115 a.C., il console Marco Emilio Scauro […]

Ponte Cestio

Ponte Cestio

Descrizione e storia Il Ponte Cestio collega l’Isola Tiberina al Trastevere. La sua costruzione risale al 46 a.C., probabilmente da Lucio Cestio, quando Cesare lo lasciò governare a Roma durante la guerra di Spagna. È lungo 85 metri, largo 8, coperto da travertino che proviene in parte dal teatro di Marcello. L’interno è in tufo […]

Ponte Rotto (Emilio)

Ponte Rotto (Emilio)

Il ponte Emilio, noto anche oggi come Ponte Rotto risale probabilmente alla metà del III secolo a.C., secondo i riferimenti ai testi di Tito Livio e di Plutarco, nonché alle monete del epoca. È il più antico ponte di pietra di Roma. Si trovava un po ‘più a nord del primo ponte di Roma, il […]

Ponte Fabricio

Ponte Fabricio

Il Ponte Fabricio è il ponte romano meglio conservato di Roma, costruito nel 62 a.C. per sostituire un vecchio ponte di legno.Ha permesso di raggiungere l’isola che ospitava dal 291 prima della nostra era il tempio di Esculapio.Quattro copie della stessa epigrafia sono incise su gli archi, indicando il nome del costruttore del ponte: L(ucius) […]

Ponte Sisto

Ponte Sisto

Il ponte Sisto collega Piazza Trilussa nel quartiere di Trastevere alla Via Giulia vicino a la Piazza Farnese. Fu probabilmente Marco Aurelio che fece costruire il Ponte Aurelio nel 211 d.C., poi chiamato Pons Janicularis, perché sotto la collina del Gianicolo. Rovinato da un’alluvione del Tevere nel 792, fu chiamato Ponte Rotto fino alla sua […]

Ponte Sant’Angelo

Ponte Sant’Angelo

Il Ponte Sant’Angelo è un ponte pedonale che si appoggia sulle basi di un antico ponte: il Pons Aelius, costruito dall’imperatore Adriano nell’anno 134 della nostra era per raggiungere il suo mausoleo circolare (l’attuale Castel Sant’Angelo) in modo magistrale.I tre archi centrali del ponte fanno parte della struttura originale, mentre gli archi estremi hanno acquisito […]

Ponte Vittorio Emanuele II

Ponte Vittorio Emanuele II

Il Ponte Vittorio Emanuele II, noto anche più semplicemente Ponte Vittorio, collega Piazza Pasquale Paoli al lungotevere del Vaticano. Costruito dall’architetto Ennio De Rossi nel 1886,  fu inaugurato soltanto nel 1911, in occasione del cinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia. Con i suoi tre archi, è lungo 110 metri ed è decorato alle estremità da grandi colonne […]