Skip to main content
Rome-Roma > Quartieri di Roma > Quartieri centrali di Roma > Campo, Giulia e Ghetto

Quartiere: Campo, Giulia e Ghetto

campo-de-fiori_2023

Piazza Campo de’ Fiori

Sul lato sud della Via del Corso Vittorio Emanuele II, uno dei quartieri più interessanti di Roma si estende da la Via Giulia al quartiere del ghetto e all’Isola Tiberina, passando per le piazze di Campo de ‘Fiori e Piazza Farnese.

Piazze principali

Monumenti maggiori del quartiere

san_nicola_in_carcere_5416[1]

San Nicola in Carcere

Chiese maggiori

Musei

Altri siti nel quartiere

Altri siti

  • Isola Tiberina Secondo la leggenda, l’isola Tiberina è il risultato di un accumulo di ...
  • Via Giulia La Via Giulia, lunga di mille metri, è una delle strade più ...
  • Via dei Cappellari La Via dei Cappellari, che parte da Campo de ‘Fiori, separa i ...
  • Piazza Capo di Ferro Sulla piccola piazza di Capo di Ferro si trova il Palazzo Spada, ...
  • Ponte Cestio Descrizione e storia Il Ponte Cestio collega l’Isola Tiberina al Trastevere. La sua ...
  • Ponte Rotto (Emilio) Il ponte Emilio, noto anche oggi come Ponte Rotto risale probabilmente alla ...
  • Ponte Fabricio Il Ponte Fabricio è il ponte romano meglio conservato di Roma, costruito ...
  • Ponte Sisto Il ponte Sisto collega Piazza Trilussa nel quartiere di Trastevere alla Via ...
  • Fontana delle Tartarughe La fontana delle tartarughe si trova nella piccola piazza Mattei che era ...
  • Piazza Campo de’ Fiori Le Campo de’ Fiori est une des places les plus agréables de ...
  • Piazza Farnese La storia di questa piazza iniziò nel XVI secolo, quando il cardinale ...
  • Piazza di Campitelli La Piazza di Campitelli, nel Rione Campitelli, non è lontana del Campidoglio.In ...
  • Ghetto ebraico Visita lo storico ghetto di Roma, che ha mantenuto il suo carattere ...
Chiese e siti secondari

Luoghi non classificati



    Cripta Balbi

    Crypte Balbi

    Situata a sud dell’antico Campo Marzio, la Cripta Balbi ospita un museo dedicato all’evoluzione di Roma tra antichità e Medioevo, nonché i resti di scavi effettuati dagli anni ’80 in un blocco del quartiere. Questi rivelarono tutti i diversi strati architettonici, dal antico portico, designato come “cripta Balbi”, che era attaccato al teatro di Balbo […]

    Portico di Ottavia

    Portico di Ottavia

    Il Portico di Ottavia fu costruito principalmente vicino al circo Flaminio da Augusto alla fine del I secolo a.C. (tra il 33 e il 23 a.C.), sostituendo il portico di Metello risalente al II secolo a.C.Era formato da un doppio colonnato che circondava un santuario con i templi di Giunone Regina e di Giove Statore.I […]

    Teatro di Marcello

    Teatro di Marcello

    Costruito a sud del Campo Marzio a Roma, il teatro fu cominciato nel 27 a.C. sotto Giulio Cesare e terminato nel 13 a.C. sotto Augusto. È il più antico teatro in pietra di Roma che è sopravvissuto. Sostituì le vecchie strutture lignee al bordo del circo Faminio che venivano usate per le esibizioni.Era dedicato al […]

    Tempio di Apollo Sosiano

    Tempio di Apollo Sosiano

    Il Tempio di Apollo Sosiano, noto anche come Tempio di Apollo Circo, era vicino al Circo Flaminio e al Teatro di Marcello. Storico Le tre colonne che sono state raddrizzate, visibile oggi, appartengono alla ricostruzione dell’era augustea, ma il culto del dio Apollo era stato praticato lì da molto tempo, almeno dal V secolo a.C. […]

    Isola Tiberina

    Isola Tiberina

    Secondo la leggenda, l’isola Tiberina è il risultato di un accumulo di grano abbandonato dai Tarquini che i romani gettarono nel Tevere quando espulse gli Etruschi.In realtà è un guado naturale composto da rocce vulcaniche e depositi di risacche. L’isola è un luogo di culto molto antico dedicato al dio della medicina Esculapio, il cui […]

    Chiesa San Bartolomeo all’ Isola

    Chiesa San Bartolomeo all’ Isola

    San Bartolomeo all’Isola, una basilica minore di Roma, fu costruita intorno all’anno 1000 sull’isola Tiberina, sito dell’antico tempio di Esculapio, per ospitare le reliquie di Bartolomeo Apostolo. Fu costruita da Ottone III, imperatore del Sacro Romano Impero, che lo dedicò a sant’Adalberto di Praga. Ma l’arrivo delle reliquie a Roma ne ha cambiato la destinazione. […]

    Sinagoga di Roma

    Sinagoga di Roma

    Costruita tra il 1901 e il 1904, la sinagoga, il Tempio Maggiore di Roma, porta sulla facciata simboli ebraici come quelli del candelabro a sette bracci, i tavoli della legge, la stella di Davide e il ramo di palma.Nell’edificio c’è una mostra permanente, museo, della comunità ebraica a Roma con reperti archeologici, incisioni, oggetti di […]

    Via Giulia

    Via Giulia

    La Via Giulia, lunga di mille metri, è una delle strade più antiche della città (fu creata da Papa Giulio II all’inizio del XVI secolo).Parallela alla banchina del Tevere, si estende dal Ponte Sisto alla Chiesa S. Giovanni Battista dei Fiorentini. Fontana del mascherone L’Arco Farnese, che originariamente doveva attraversare il Tevere per collegare il […]

    Oratorio del Gonfalone

    Oratorio del Gonfalone

    L’Oratorio del Gonfalone, o Santa Maria Annunziata del Gonfalone si trova nel Rione Ponte. Ospita regolarmente concerti del Coro Polifonico Romano. Storia e visita L’oratorio fu costruito tra il 1544 e il 1547 sulla chiesa di Santa Lucia Vecchia, dall’arciconfraternita del Gonfalone (in riferimento allo stendardo papale esposto dall’ordine), fondata nel 1274.La facciata del XVII […]

    Via dei Cappellari

    Via dei Cappellari

    La Via dei Cappellari, che parte da Campo de ‘Fiori, separa i due rione storici di Parione e Regola.Prolunga un’antica strada romana, la via Tecta e il Porticus Maximae, che raggiungeva il Teatro di Marcello dall’attuale via dei Giubbonari. Il suo nome deriva dalla presenza di botteghe di cappellari  o di fabbricante di cappelli che […]

    Palazzo e Galleria Spada

    Palazzo e Galleria Spada

    Il Palazzo Spada a Roma è l’edificio che oggi ospita il Consiglio di Stato e la Galleria Spada, situato in Piazza Capo di Ferro, vicino a Piazza Farnese.Fu costruito nel 1540 per il cardinale Girolamo Capodiferro e acquisito nel 1632 dal cardinale Bernardino Spada che lo fece abbellire da Francesco Borromini. La Galleria ospita l’antica […]

    Chiesa Sant’Andrea della Valle

    Chiesa Sant’Andrea della Valle

    La bella chiesa barocca Sant’Andrea della Valle, una delle basiliche minori di Roma, fu costruita alla fine del XVI secolo, sul sito di la piccola chiesa San Sebastiano e del Palazzo Piccolomini. È la casa madre dell’ordine dei chierici regolari teatini.Tra gli architetti che hanno partecipato alla sua costruzione, citiamo Giacomo della Porta, Pier Paolo […]

    Ponte Cestio

    Ponte Cestio

    Descrizione e storia Il Ponte Cestio collega l’Isola Tiberina al Trastevere. La sua costruzione risale al 46 a.C., probabilmente da Lucio Cestio, quando Cesare lo lasciò governare a Roma durante la guerra di Spagna. È lungo 85 metri, largo 8, coperto da travertino che proviene in parte dal teatro di Marcello. L’interno è in tufo […]

    Ponte Rotto (Emilio)

    Ponte Rotto (Emilio)

    Il ponte Emilio, noto anche oggi come Ponte Rotto risale probabilmente alla metà del III secolo a.C., secondo i riferimenti ai testi di Tito Livio e di Plutarco, nonché alle monete del epoca. È il più antico ponte di pietra di Roma. Si trovava un po ‘più a nord del primo ponte di Roma, il […]

    Ponte Fabricio

    Ponte Fabricio

    Il Ponte Fabricio è il ponte romano meglio conservato di Roma, costruito nel 62 a.C. per sostituire un vecchio ponte di legno.Ha permesso di raggiungere l’isola che ospitava dal 291 prima della nostra era il tempio di Esculapio.Quattro copie della stessa epigrafia sono incise su gli archi, indicando il nome del costruttore del ponte: L(ucius) […]

    Ponte Sisto

    Ponte Sisto

    Il ponte Sisto collega Piazza Trilussa nel quartiere di Trastevere alla Via Giulia vicino a la Piazza Farnese. Fu probabilmente Marco Aurelio che fece costruire il Ponte Aurelio nel 211 d.C., poi chiamato Pons Janicularis, perché sotto la collina del Gianicolo. Rovinato da un’alluvione del Tevere nel 792, fu chiamato Ponte Rotto fino alla sua […]