Musée de sculpture antiqueIl Museo Barracco ospita una prestigiosa collezione di sculture antiche (assira, egizia, cipriota, fenicia, etrusca, greca e romana) che Giovanni Barracco, ricco gentiluomo calabrese, donò alla città di Roma nel 1904. Dedicò la sua vita a la ricerca di opere d’arte, esplorando sia i mercati antichi, sia gli importanti scavi archeologici nel momento in cui Roma subì una grande trasformazione urbana, necessaria per costruire la nuova capitale della recente Italia unificata.

La Farnesina ai Baullari

Questo elegante edificio del XVI secolo fu costruito tra il 1520 e il 1523 per il prelato bretone Thomas Le Roy, che arrivò a Roma nel 1494 con Carlo VIII.
La proprietà dell’edificio è confermata da iscrizioni e troviamo i gigli di Francia e gli ermellini bretoni nella decorazione del palazzo. È forse per questo motivo che è stato designato come “Farnesina ai Baullari” (Ministero degli Affari Esteri Baullari).
Alcuni ricercatori attribuiscono la progettazione dell’edificio a Jean de Chenevières, architetto di San Luigi di Francia.
Nel XVII secolo, il palazzo divenne proprietà della famiglia Silvestri.
L’edificio fu notevolmente modificato, con le trasformazioni urbane per la creazione dell’asse del Corso Vittorio Emanuele II, dal 1886 al 1900. Una grande parte fu demolita per ricostruirne un’altra.
Ospita la collezione Barracco dal 1948.

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Corso Vittorio Emanuele II, 166A, 00186 Roma RM, Italie


Informazioni

Museo di Scultura Antica – Giovanni Barracco
Corso Vittorio Emanuele 166/A – ROMA

http://www.museobarracco.it

Orari di apertura e biglietti

  • Ottobre-maggio: aperto da martedì a domenica dalle 10:00 alle 16:00
    Aperto 24 e 31 dicembre dalle 10 alle 14
    Giugno-settembre: aperto da martedì a domenica dalle 13:00 alle 19:00
    La biglietteria chiude mezz’ora prima della chiusura.
    Chiuso il lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
  • Ingresso gratuito

Fonti e collegamenti

Galleria

musée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barracco
musée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barracco
musée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barracco
musée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barracco
musée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barraccomusée de sculpture antique - Giovanni Barracco