vitorchiano-torre

Torre dell’Orologio

Vitorchiano è un villaggio tipico della Tuscia, arroccato su un altopiano di roccia vulcanica, ai piedi dei monti Cimini, a 9 km da Viterbo.
I Longobardi vi costruì una fortezza nell’VIII secolo.
Nel Medioevo, la città era spesso sotto la protezione di Roma durante i suoi conflitti con Viterbo.

Visita

Le mura della città risalgono al XIII secolo e hanno torri quadrate. Si entra nel centro medievale attraverso la Porta Romana. È ben conservato, con i vicoli di belle case costruite in pietre vulcaniche e le scale esterne tipiche della regione.
Dalle terrazze del centro, si possono scoprire splendidi panorami sulla valle.
Dal piazzale Umberto I, si erge il campanile della Chiesa della Trinità (XIV secolo) che conserva interessanti opere.
In Piazza Roma, si trova il palazzo comunale (XV secolo) con la torre dell’orologio e la bella Fontana a Fuso costruita nel XIII secolo, dove l’incisione S.P.Q.R. evoca i legami storici della città con Roma. L’acqua scorre dalle figure del leone (San Marco), del vitello (San Luca), dell’aquila (San Giovanni) e dell’angelo (San Matteo).
Più in alto, la chiesa di Santa Maria costruita nel XIII secolo ha un bellissimo campanile gotico e un elegante timpano sulla porta.
Fuori dalle mura, la chiesa della Madonna di San Nicola conserva affreschi del XV-XVI secolo.

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Vitorchiano, 01030 Viterbo, Lazio

Informazioni

Vitorchiano
01030 Provincia di Viterbo, Lazio

Collegamenti