mosaico sant agnese fuori le mura

Mosaico dell’abside (VIIe)

L’attuale basilica di Sant’Agnese fuori le mura fu costruita da Papa Onorio I nella prima metà del VII secolo d.C., sopra la venerata tomba della santa.
In precedenza c’era una chiesa costruita nel 324 su richiesta di Costanza, figlia di Costantino, sopra un cimitero e le catacombe.

È uno dei migliori esempi di basiliche paleocristiane e una delle migliori conservate.
La vecchia chiesa era semi-sepolta e la sua porta ora in altezza fu murata. Il suolo era al livello della tomba di Sant’Agnese. Il campanile fu eretto sotto Giulio II nel XV secolo e l’aspetto attuale della chiesa risale a numerosi restauri dal XVII al XIX secolo, compresa la costruzione delle cappelle.

Il 21 gennaio di ogni anno, due agnelli vengono benedetti nella chiesa e un pallium viene cucito con la loro lana, quindi affidato dal papa ai nuovi arcivescovi.

Descrizione e visita

sainte agnès hors les murs

Facciata della chiesa

L’esterno dell’edificio ha due livelli. La parte superiore in mattoni era l’unica visibile fino al XVII secolo, la parte inferiore era sotterranea. La vecchia porta che dà accesso alla galleria è stata murata. La parte inferiore è ricoperta di intonaco, con una magnifica porta in rovere rinascimentale.

Un nartece precede l’ingresso, dove una lapide marmorea reca l’iscrizione originale di papa Damasco dedicata al martire di Sant’Agnese, del IV secolo.

L’interno della basilica ha tre navate con tre cappelle per lato, sormontate da una tribuna. Gli archi e la tribuna sono sostenuti da colonne di epoca romana con capitelli corinzi.
Il soffitto a cassettoni in legno è stato creato nel 1606.

La decorazione interna delle navate risale al XIX secolo, eseguita da Busiri Vici, con in particolare i ritratti dei benefattori della chiesa e dei santi martiri. Questi dipinti sostituirono antichi affreschi medievali.

sainte agnès hors les murs

Interno

L’abside è incorniciata da marmi e pilastri in porfido rosso del VII secolo.
Nel bacino absidale si trova l’opera più preziosa e antica della chiesa, con il mosaico che rappresenta Sant’Agnese e i Papi Simmaco e Onorio, risalente agli anni 625-638. Le figure sono isolate e simboliche, emergendo da un fondo dorato, tipico dello stile bizantino dell’epoca. Questo tipo di mosaico influenzato da Bisanzio proviene da Ravenna, dove la rappresentazione di un santo nella sua gloria nel bacino dell’abside fu iniziata.
Ai piedi di Sant’Agnese, ci sono due sfere di fuoco e la spada, lo strumento del suo martirio.
L’affresco dell’arco trionfale, di Pietro Gagliardi, rappresenta il martirio di Sant’Agnese.

sainte agnès hors les murs

Statua di Sant’Agnese, altare maggiore

L’altare maggiore risalente al XVII secolo è intarsiato con pietre preziose e marmi, con il reliquiario delle sante Agnese ed Emerenziana. Il ciborio è dello stesso periodo, come la statua di Sant’Agnese, realizzata da Nicolas Cordier nel 1605 aggiungendo una testa di bronzo e altri elementi a una statua di alabastro di epoca romana.

Nella navata destra, la cappella centrale conserva un rilievo in marmo, opera della scuola di Andrea Bregno (XV secolo), che rappresenta i santi Stefano e Lorenzo. Una testa di marmo di Cristo è una copia del XVII secolo di una scultura di Michelangelo.

Nella cappella centrale della navata sinistra, vi è un notevole affresco del XV secolo e due affreschi di Bartolomeo Chiari.

Dalla basilica è possibile accedere alla cripta, al monastero e alle catacombe.

Galleria

sainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murs
sainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murs
sainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murs Abside e statua di Sant’Agnese
sainte agnès hors les mursMosaique du VIIe siècle Mosaico del VII secolo nel catino dell’abside
sainte agnès hors les murssainte agnès hors les murs
sainte agnès hors les murssainte agnès hors les murssainte agnès hors les murs

Informazioni

Chiesa Sant’Agnese fuori le mura
Via Nomentana, 349, 00162 Roma

Orari

  • Basilica Sant’Agnese
    Giorni feriali, ore 9:00 – 12:00 / 15:00 – 19:00
    Giorni festivi, ore 15:00 – 19:00

Fonti e collegamenti

Sant’Agnese fuori le mura

  • Complesso di Sant’Agnese fuori le mura Scoperta del complesso monumentale di Sant’Agnese fuori le mura di Roma, il suo antico mausoleo di San Costanza, la basilica ...
  • Basilica costantiniana La basilica costantiniana del complesso monumentale di Sant’Agnese è l’edificio più antico del sito, costruito dalla figlia di Costantino come ...
  • Mausoleo di Santa Costanza Visita del mausoleo paleocristiano di Santa Costanza, risalente al IV secolo, sul sito monumentale di Sant’Agnese fuori le mura. Scoperta ...
  • Catacombe di Sant’Agnese Visita delle catacombe di Sant’Agnese, sotto l’antica basilica, distribuite su tre livelli e quattro aree. Orari e descrizione.

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Via Nomentana, 349, 00162 Roma RM, Italie