cirque maxime reconstitué

Ricostituzione del Circo Massimo

Il Circo Massimo si trova nella valle che separa il colle Palatino da quello dell’Aventino.
Fu sede di giochi, corse di cavalli e dei carri, sin dagli inizi della città.
Le prime installazioni furono realizzate in legno e probabilmente risalgono al tempo dei re Tarquini del VI secolo a.C.

Le prime strutture in pietra risalgono al II secolo a.C., riguardavano principalmente le attrezzature utilizzate per le competizioni.
Fu sotto Giulio Cesare che furono costruite le prime terrazze in pietra, dando all’edificio la sua forma finale intorno al 46 a.C.

circo massimo e palatino

Il circo Massimo ai piedi del Palatino

Il monumento fu restaurato dopo un incendio e abbellito da Augusto che aggiunse persino un obelisco di Ramesse II portato dall’Egitto. Fu spostato nel XVI secolo in Piazza del Popolo.
Altri abbellimenti si susseguirono sotto gli imperatori Tiberio e Nerone e un arco fu eretto per Tito nell’81 d.C.

Dopo un grande incendio, fu ricostruito da Domiziano e Traiano nel 103 d.C. È da questo periodo che la maggior parte dei resti che hanno attraversato il tempo si vedono oggi.

torre della moletta

Torre della Moletta

Abbellito più volte, nel 357 Costantino vi eresse un secondo obelisco egizio, dedicato a Thutmose III (oggi in piazza San Giovanni in Laterano).

Il circo sarà utilizzato fino alle ultime competizioni organizzate da Totila nel 549.

Oggi sul Circo Massimo si svolgono vari eventi, tra cui un festival musicale che si tiene all’inizio dell’estate in cui vengono invitate pop / rock star. All’occasione del compleanno di Roma, offre anche esibizioni di ricostituzioni antichi come battaglie (21 aprile).

Nel 2016 è stata creata un’area archeologica attorno alla Torre della Moletta (dal XII secolo). Ora possiamo visitarlo.

Cartina ed indirizzo

Indirizzo : Via del Circo Massimo, 00186 Roma RM, Italie

Visite et informazioni

Il Circo Massimo è un parco ad ingresso gratuito, tra il Palatino il colle Aventino.

Zona archeologica

Dal 2016, dopo anni di scavi e lavori, è stata sviluppata un’area archeologica all’estremità orientale del Circo Massimo. Puoi scoprire i resti di gallerie che danno accesso al circo, ai bagni pubblici, ai negozi, alle basi dell’Arco di Tito (che era uno dei più grandi archi trionfali di Roma), alla Torre della Moletta (XII secolo) dove si raggiunge la parte superiore da una scala.

Torre della Moletta e area archeologica del Circo Massimo
Piazza di Porta Capena, 00186 Roma
Orari e tariffe
Da martedì a domenica : dalle 9:30 alle 19:00 ora legale / dalle 9:30 alle 16:30 orario invernale
24 e 31 dicembre : dalle 9:30 alle 14:00
Ingressi fino a un’ora prima della chiusura
Chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio
Prezzo intero: € 5 / prezzo ridotto: € 4

Informazioni

Circo Massimo
Via del Circo Massimo, 00186 Roma

Collegamenti

Fotografie del Circo Massimo

Vue sur le cirque Maxime cirque maxime cirque maxime circo massimo cirque romain cirque romain

cirque maxime à RomeRicostruzione del Circo Massimo, all’interno del modello che ricostruisce la città di Roma sotto l’Impero (Museo della Civiltà Romana)

Ricostituzione di battaglie

cirque maximecirque maximecirque maximecirque maximecirque maximecirque maxime

Voir la Video e foto del Natale di Roma 2013

Circo Massimo nel arte

1 opere di Circo Massimo sono state trovate nella database. Per vederle tutte aprire questo collegamento.
Clica per vedere oltre dipinti e artisti su Cirque Maxime in Roma