Dopo aver usato i sentieri, Roma ha deciso di costruire delle strade reali. Il loro ruolo fu importante durante l’espansione della città e dell’impero, per scopi economici e militari.
La prima di queste strade che collegava Roma a Capua è la via Appia, la cui costruzione iniziò nel 312 a.C.

mappa strade romane in roma Le strade romane in Roma con le porte

Principali strade romane partendo da Roma

  • strada romana, via appia

    Via Appia

    Via Appia : Capua (-312), poi Benevento, Brindisi e Tarento (-264)
  • Via Ostiense : Ostia
  • Via Aurelia (-241) : Volterra, Pisa. Poi, Lucca, la Liguria, Marsiglia
  • Via Tiburtina : Tivoli (Tibur)
  • Via Flaminia : Rimini (-220)
  • Via Cassia : la Toscana
  • Via Portuense : Porto di Claudio (fine I d.C.)
  • Via Tuscolana
  • Via Prenestina
  • Via Nomentana
  • Via Cornelia
  • Via Salaria : Verso il mare adriatico, dalle Marche
borne romaine - borne milliaire

Primo miglio della via Prenestina (musei Capitolini)

Articoli sulle strade romane

  • Strade romane Contesto al inizio della Repubblica Romana Gli inizi di Roma furono guidati dalla necessità di garantire la propria sopravvivenza, i primi legionari furono “soldati contadini”, proprietari ...
  • La Via Appia Antica L’Appia Antica collegava Roma, capitale dell’Impero, a Brindisi, il porto più importante per il commercio con la Grecia e l’Oriente. Probabilmente era la strada romana ...