Villa Farnesina

Facciata sul giardino con la loggia

L’edificio a due piani della Villa Farnesina è a forma di U, che si apre sul giardino, con due ali che incorniciano una loggia al piano terra. Le cinque arcate di questa sono chiuse con finestre per proteggere gli affreschi. In origine, questa loggia serviva da palcoscenico per feste e teatro.

L’architettura differisce dai soliti modelli romani dei primi del XVI secolo, del tipo bramantesco. In effetti, la facciata non ha elementi a forma di archi, colonne o di altri tipi. Ha poco rilievo, ridotto ai colonnati in stile toscano, e al cornicione con un fregio di angeli e ghirlande.
In origine, anche grandi affreschi decoravano l’esterno, ma ne rimangono solo alcune tracce.

Al piano terra è possibile visitare la Sala di Galatea, che conserva l’omonimo affresco di Raffaello, e anche opere di Baldassare Peruzzi e Sebastiano del Piombo; la Loggia di Psiche, dipinta da Raffaello e dai suoi allievi; la Sala del fregio, dipinta da Peruzzi.
Al primo piano si trovano la Sala delle Prospettive di Peruzzi e la Sala di Agostino Chigi o Sala delle Nozze di Alessandro e Rossane di Sodoma. Scopriamo anche il corridoio con la Galleria delle Grottesche.

Villa Farnesina - loggia di psiche

Loggia di Psiche (Raffaello)

Loggia di Psiche (affreschi di Raffaello)

Il ciclo di affreschi che raffigura la storia di Amore e Psiche, è opera di Raffaello e dei suoi allievi (Raffaellino del Colle, Giovan Francesco Penni, Giulio Romano), realizzato intorno al 1517.
Le scene sono incorniciate da grovigli di piante, di cui ci sono quasi duecento specie.
Al centro spiccano due grandi rappresentazioni: il Consiglio degli dei e il Convito nuziale. Tutt’intorno sono i diversi episodi delle storie di Amore e Psiche. Nei veli sopra le lunette sono rappresentati angeli con diversi attributi divini.

Visita online interattiva : http://vcg.isti.cnr.it/farnesina/

Villa FarnesinaVilla Farnesina
Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina
Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina
Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina

trionfo di galatea

Trionfo di Galatea (Raffaello)

Sala di Galatea

Questa sala conserva l’affresco di Raffaello del Trionfo di Galatea, che è la ninfa su un carro trainato da delfini, nel mezzo di una successione di creature marine. Accanto ad essa è il monumentale Polifemo di Sebastiano del Piombo (1512-1513), la prima opera a Roma dell’artista veneziano.
Quest’ultimo ha anche prodotto otto delle dieci lunette con immagini mitologiche.
Una delle lunette è attribuita a Baldassarre Peruzzi. Dipinse anche la volta, con vari temi mitologici, tra cui Perseo che uccide la Medusa e divinità ispirate all’oroscopo personale di Agostino Chigi.

Sala del fregio

L’affresco sul fregio superiore fu realizzato da Baldassare Peruzzi (intorno al 1511). Rappresenta scene mitologiche, come le fatiche di Ercole, o episodi tratti dalle Metamorfosi di Ovidio.

Villa Farnesinasala del fregio villa farnesina

Sala delle prospettive

Al piano superiore si trova la sala delle prospettive, con illusioni ottiche dipinte nel 1518-1519, da Baldassare Peruzzi. Gli affreschi furono ridipinti nel 1863, ma restaurati nel XX secolo.
Le pareti laterali sono dipinte con false logge, colonne, archi e vedute della città di Roma. Sopra il camino è dipinto la Fucina di Vulcano.
Il fregio in cima alle pareti che rappresenta scene mitologiche fu eseguito anche da Peruzzi e dalla sua bottega.
I graffiti sono notevoli, risalgono al sacco di Roma del 1527 durante il quale mercenari bivaccarono nella villa.

Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina
Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina
Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina

Il Sodoma, Sala delle Nozze di Alessandro e Rossane

Sala delle Nozze di Alessandro e Rossane

Sala delle Nozze di Alessandro e Rossane

Un’altra sala del piano superiore, indicata anche come camera da letto di Chigi, è decorata con affreschi di Sodoma (1517), con scene della vita di Alessandro Magno, tra cui quella del Matrimonio di Alessandro e Rossane, basata su fonti letterarie classiche.
Il soffitto a cassettoni di Peruzzi illustra scene tratte dalle Metamorfosi di Ovidio.

Villa FarnesinaVilla FarnesinaVilla FarnesinaVilla Farnesina

Articoli sulla Villa Farnesina

  • Villa Farnesina
    Costruita nel 1511, la Villa Farnesina è un palazzo situato nel Trastevere e lungo il Tevere, emblematico degli edifici rinascimentali dei primi del XVI secolo.Progettata da Baldassare Peruzzi, per il ...
  • Visita della Villa Farnesina
    L’edificio a due piani della Villa Farnesina è a forma di U, che si apre sul giardino, con due ali che incorniciano una loggia al piano terra. Le cinque arcate ...