Skip to main content
Rome-Roma > Lazio > Provincia di Viterbo > Giro del lago di Bolsena

Quartiere: Giro del lago di Bolsena

Numerosi borghi si scoprono intorno al lago di Bolsena. L’est e il sud sono le coste più irregolari, mentre a nord il rilievo è meno accentuato e l’ovest è la parte meno urbanizzata.
A partire da Bolsena, ecco una proposta per un circuito attorno al lago in senso orario.

Sulla costa orientale, Bolsena ha conservato il suo borgo medievale sulle alture, con una bella collegiata romanica di Santa Cristina e la Rocca Monadelschi con il suo museo. È una tappa per i pellegrini che percorrono la Via Francigena.

basilique san flaviano de montefiascone

Basilica San Flaviano in Montefiascone

Più a sud, Montefiascone arroccato a 590 metri sul più alto dei monti Volsini offre una splendida vista sul lago. La sua origine è medievale e conserva la ricca Chiesa di San Flaviano e la Cattedrale di Santa Margherita.

Continuando attorno al lago, il villaggio di pescatori di Marta è il principale porto del lago e anche un pittoresco villaggio medievale le cui case di tufo sono sistemate tra le scale, si erge al centro la Torre dell’orologio e dominata da i resti della sua fortezza del 13 ° secolo.

Vicino a Marta, un promontorio si affaccia sulla costa con il borgo di Capodimonte, considerato come “la perla del lago”, per la bellezza del sito e dei luoghi da scoprire, tra cui il forte ottagonale di Rocca Farnese, la graziosa isola Bisentina e il Parco Naturale del Monte Bisenzio.

Nel sud-ovest del lago, Valentano è un altro villaggio medievale, tra i monti Amiata e Cimini, il cui centro storico con le sue case di tufo ha conservato alcuni splendidi palazzi rinascimentali.

A nord-ovest, Gradoli, che domina uno sperone di tufo in mezzo alle colline piantate con viti, è notevole per il suo palazzo Farnese del XVI secolo e diverse chiese interessanti.

Grotte di Castro ha conservato un bellissimo municipio del XVI secolo, una basilica barocca e ospita un museo archeologico. Infatti, nelle vicinanze si trova una necropoli etrusca, la Necropoli di Pianezze del VII secolo a.C.

Due piccole isole emergono dalle acque cristalline del lago. L’isola di Bisentina, nel territorio di Capodimonte, è occupata da sette edifici religiosi (XV e XVI secolo) e splendidi giardini, tra cui la chiesa ottagonale di Santa Caterina, San Francesco, quella del Monte Calvario con un affresco del XV secolo secolo, la Madonna e San Giovanni Evangelista.
L’isola leggermente più piccola di Martana è privata e non può essere visitata.

Nei dintorni, puoi anche scoprire le splendide destinazioni di Civita di Bagnoreggio, il castello di Torre Alfina e il suo villaggio e, naturalmente, la splendida città di Orvieto in Umbria.

Lago di Bolsena

Lago di Bolsena

Il lago di Bolsena è il lago più grande del Lazio e il quinto in Italia.Si trova a nord della provincia di Viterbo, nella regione chiamata come “Alta Tuscia”, a 305 metri sul livello del mare. È il più grande lago vulcanico d’Europa, formato circa 300.000 anni fa con il crollo dei crateri della catena […]

Valentano

Valentano

Valentano è una tipica città medievale costruita in tufo, a ovest del lago di Bolsena, tra i monti Amiata e Cimini. Arroccato sulla sua collina a 538 metri sul livello del mare, ci si può godere di un bellissimo panorama sul lago ei dintorni. La città risale al Medioevo, ricostruita dopo invasioni nel XIV secolo, […]

Capodimonte

Capodimonte

A nord di Marta, un pittoresco promontorio si spinge sul lago, occupato dal borgo di Capodimonte, considerato la “perla del lago di Bolsena”, grazie alla bellezza del luogo e dei siti turistici.Si dice che il villaggio sia nato dalla distruzione di Visentium nel Medioevo, una città di origine etrusca e poi romana, sul promontorio di […]

Marta

Marta

Marta è un villaggio di pescatori e il porto principale del lago di Bolsena. Il suo borgo medievale, con i suoi vicoli tipici e piccole piazze, è arroccato attorno alla Torre dell’Orologio. Alta 21 metri, di forma ottagonale, fu costruita prima del XII secolo e ricostruita in seguito.Il centro storico conserva numerosi edifici religiosi, nonché […]

Bolsena

Bolsena

La città di Bolsena è una delle più pittoresche del Lazio. Il centro storico ha conservato tracce del Medioevo e del Rinascimento, con edifici e opere ammirevolmente conservati nel corso dei secoli. È l’area intorno alla fortezza che ha il più grande fascino, con le sue case in pietra scura.Il villaggio ha vissuto a lungo […]

Grotte di Castro

Grotte di Castro

Grotte di Castro è un paese arroccata su una scogliera di tufo tra i monti Volsini, a nord-ovest del lago di Bolsena.La città fu fondata nel Medioevo, dopo la distruzione dai longobardi di Civita, su un monte a poche centinaia di metri, la cui origine risale agli Etruschi.Si sviluppò sotto la famiglia Farnese nel XVI […]

Gradoli

Gradoli

Gradoli è un villaggio di origine medievale costruito su uno sperone di tufo a nord-ovest del Lago di Bolsena, nei Monti Volsini.Il monumento centrale è il Palazzo Farnese, costruito nel XVI secolo da Antonio da Sangallo il Giovane, come residenza estiva per il Papa Paolo III e la famiglia Farnese. Le sue sale affrescate ospitano […]

Via Francigena

Via Francigena

A cavallo del primo millennio, molti pellegrini attraversavano l’Europa per raggiungere la tomba di San Pietro a Roma, e talvolta continuavano verso la Terra Santa e Gerusalemme.Furono sviluppati molti “percorsi di fede”, dotati di locande e luoghi di riposo, dove villaggi e abbazie accolsero i pellegrini. Una delle più importanti fu la Via Francigena, che […]