Skip to main content
Rome-Roma > Quartieri di Roma > Quartieri centrali di Roma > Navona e Pantheon > Tra Piazza Navona e Tevere

Quartiere: Tra Piazza Navona e Tevere

quartier Navone - Rome

Designato come il centro storico, è uno dei quartieri più antichi di Roma, di straordinaria ricchezza artistica, che è diventato il cuore turistico della città.

Tra i suoi bellissimi vicoli, frequentati, ma che rimangono affascinanti, la splendida Piazza Navona ha mantenuto la forma di un antico stadio.

Sotto la Repubblica Romana, in questa zona pianeggiante lungo il Tevere, parte dell’antico Campo Marzio (il dio della guerra), si addestravano i soldati romani e si tenevano manifestazioni politiche.

La fisionomia cambiò sotto l’impero, le costruzioni accelerarono con bagni termali, teatri e altri monumenti.
Molto più tardi, nel Medioevo, due mercati vicini si stabilirono, il primo in Piazza Navona, e l’altro in Campo de’ Fiori.

Un importante rimpasto iniziò nel XV secolo, continuando durante il Rinascimento, quando si incontrò un grande abbellimento barocco con la costruzione di numerosi palazzi, fontane e chiese.

Amministrativamente, è l’area del Rione Ponte che si estende approssimativamente dalla Piazza Navona al Tevere.

Piazze

Monumenti maggiori nel quartiere

  • Palazzo Altemps Il Palazzo Altemps ospita un’importante sezione del Museo Nazionale Romano, dedicata principalmente ...
  • Ponte Sant’Angelo Il Ponte Sant’Angelo è un ponte pedonale che si appoggia sulle basi ...

Chiese maggiori

Musei

  • Palazzo Altemps Il Palazzo Altemps ospita un’importante sezione del Museo Nazionale Romano, dedicata principalmente ...
  • Stadio di Domiziano L’attuale Piazza Navona ha conservato la forma dell’antico stadio di Domiziano, costruito ...
  • Museo di Roma e Palazzo Braschi Il Museo di Roma riunisce una grande varietà di opere d’arte legate ...
  • Museo Napoleonico Il Museo Napoleonico di Roma conserva oggetti e souvenir napoleonici, principalmente provenienti ...

Altri siti nel quartiere

Altri siti

Altre chiese ed edifici

Luoghi non classificati

Utile

Piazza Navona

Piazza Navona

La splendida piazza Navona, sicuramente una delle più famose di Roma, è uno dei centri di attrazione turistica di Roma.Si estende su quasi 240 metri, ha mantenuto la forma dello stadio Domiziano (I secolo d.C.), di cui alcuni archi sono visibili sotto la strada.I attuali ciottoli del pavimento risalgono al XVI secolo. Come il resto […]

Palazzo Altemps

Palazzo Altemps

Il Palazzo Altemps ospita un’importante sezione del Museo Nazionale Romano, dedicata principalmente alle sculture antiche da collezioni di famose famiglie, come i Ludovisi, gli Altemps e i Mattei.Questo palazzo costruito nel 1477, acquisito nel 1568 dal cardinale Marco Sittico Altemps. Fu la residenza di aristocratici e cardinali nei secoli XVI e XVII.Tra le opere esposte, […]

Stadio di Domiziano

Stadio di Domiziano

L’attuale Piazza Navona ha conservato la forma dell’antico stadio di Domiziano, costruito intorno all’86 d.C. dall’omonimo imperatore, per ospitare i giochi atletici greci (corsa, pugilato, salto, lancio, ecc).La sua forma è stata ispirata dagli stadi di Olimpia e di Atene. Fu il primo e unico stadio di Roma costruito in pietra. Lungo 276 metri e […]

Via dei Coronari

Via dei Coronari

La Via dei Coronari è una famosa strada di Roma, che si estende per 500 metri nel Rione Ponte da Piazza di Tor Sanguina vicino a Piazza Navona, fino a Piazza dei Coronari e Via del Panico. Molte scene di film italiani sono state girate lì. Ci si trova anche l’omonimo Teatro dei Coronari. Prende […]

Chiesa San Salvatore in Lauro

Chiesa San Salvatore in Lauro

La Chiesa si chiama “in Lauro” perché in passato molti allori crescevano attorno.Fondata nel VII secolo, fu ricostruita a metà del XV secolo, con un convento annesso. Ma un incendio la distrusse nel 1591. Una nuova ricostruzione fu iniziata nel 1594 da Mascherino, un architetto bolognese, che progettò l’interno.Nel 1669 fu acquisita dal Pio Sodalizio […]

Piazza dell’Orologio

Piazza dell’Orologio

La Piazza dell’Orologio, che un tempo era chiamata Piazza dei Rigattieri, poi Piazza di Monte Giordano, prese il suo nome dall’orologio posto sulla torre del Convento dei Filippini, costruito da Francesco Borromini nel 1648. Sotto il quadrante dell’orologio, c’è un mosaico di Pietro da Cortona che rappresenta la “Madonna della Vallicella”. La piazza è anche […]

Chiesa San Pantaleo

Chiesa San Pantaleo

La chiesa di San Pantaleo era già menzionata alla fine del XII secolo.È dedicata a Pantaleo di Nicomedia, medico dell’imperatore Galerio e martirizzato intorno al 305 sotto Diocleziano.Affidata nel XVII secolo con il convento adiacente a Giuseppe Calasanzio, divenne la sede dell’ordine degli Scolopi che egli stesso fondò (che la possiede tuttora).Fu ricostruita dal 1681, […]

Chiesa Sant’Agnese in Agone

Chiesa Sant’Agnese in Agone

La chiesa Sant’Agnese in Agone fu allevata in onore della giovane martire, nel luogo in cui, secondo la tradizione, fu esposta nuda alla popolazione nel IV secolo d.C. Era la vittima di persecuzioni, aveva circa 13 anni e testimoniava della sua fede cristiana, Dopo l’oratorio costruito nell’VIII secolo, la chiesa fu ricostruita sotto Innocenzo X […]

Chiesa Santa Maria della Pace

Chiesa Santa Maria della Pace

Santa Maria della Pace è una piccola chiesa ma anche una delle maggiori opere del barocco a Roma. Si trova nel Rione Ponte, vicino a Piazza Navona.Raffaello ci dipinse parte del famoso affresco delle Sibille e Profeti nella cappella Chigi. La cappella Ponzetti conserva notevoli affreschi rinascimentali di Baldassarre Peruzzi.Puoi visitare liberamente il chiostro adiacente […]

Sant’Ivo alla Sapienza e Palazzo

Sant’Ivo alla Sapienza e Palazzo

La chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza, situata nel rione Sant’Eustachio, e vicina a Piazza Navona, fu costruita tra il 1642 e il 1660 da Francesco Borromini, allora architetto della Sapienza.Sorge nel piccolo cortile del Palazzo della Sapienza, progettato da Giacomo della Porta. Prese il nome di questo palazzo, sede dell’Università di Roma dal XV secolo […]

Ponte Sant’Angelo

Ponte Sant’Angelo

Il Ponte Sant’Angelo è un ponte pedonale che si appoggia sulle basi di un antico ponte: il Pons Aelius, costruito dall’imperatore Adriano nell’anno 134 della nostra era per raggiungere il suo mausoleo circolare (l’attuale Castel Sant’Angelo) in modo magistrale.I tre archi centrali del ponte fanno parte della struttura originale, mentre gli archi estremi hanno acquisito […]

Museo di Roma e Palazzo Braschi

Museo di Roma e Palazzo Braschi

Il Museo di Roma riunisce una grande varietà di opere d’arte legate alla storia della città dal Medioevo alla prima metà del XX secolo.Queste opere affrontano vari aspetti della storia culturale, topografica, architettonica, sociale e artistica della capitale italiana. Molti oggetti, mobili, incisioni arricchiscono le collezioni. Viene esposta solo una selezione.La collezione di dipinti è […]

Museo Napoleonico

Museo Napoleonico

Il Museo Napoleonico di Roma conserva oggetti e souvenir napoleonici, principalmente provenienti dalla collezione del conte Giuseppe Primoli, discendente della famiglia Bonaparte, che li donò alla città di Roma nel 1927. Esposta nel palazzo di famiglia, questa collezione comprende opere d’arte e souvenir di famiglia. È inteso più come una scoperta nella storia familiare che […]

Palazzo Madama

Palazzo Madama

Il Palazzo Madama è oggi la sede del Senato italiano. Storia e descrizione Fu i Medici a rinnovare l’edificio quando il cardinale Giovanni de’ Medici, futuro papa Leone X, lo acquistò nel 1505. L’opera fu progettata da Giuliano de Sangallo.È qui che i resti della biblioteca di Giovanni de’ Medici furono trasferiti dopo l’espulsione dei […]

Fontana dei libri

Fontana dei libri

Questa piccola fontana progettata da Pietro Lombardi e realizzata in travertino nel 1927, occupa una nicchia coronata da un arco arrotondato su cui è incisa S.P.Q.R. Al centro la testa di un cervo è il simbolo del rione Sant’Eustachio. Ai lati sono scolpiti quattro antichi libri appoggiati sugli scaffali, naturalmente in onore dell’Università della Sapienza. […]

Ponte Vittorio Emanuele II

Ponte Vittorio Emanuele II

Il Ponte Vittorio Emanuele II, noto anche più semplicemente Ponte Vittorio, collega Piazza Pasquale Paoli al lungotevere del Vaticano. Costruito dall’architetto Ennio De Rossi nel 1886,  fu inaugurato soltanto nel 1911, in occasione del cinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia. Con i suoi tre archi, è lungo 110 metri ed è decorato alle estremità da grandi colonne […]